fbpx
Scopri il Roero storia per storia… Coast to Coast 
Questua delle uova - Gruppo Spontaneo Maglianese
Magliano Alfieri

Il Gruppo Spontaneo

La storia in prima persona del Gruppo Spontaneo Maglianese, un gruppo noto e riconosciuto per aver riscoperto canti, tradizioni popolari contadine e cultura locale. In questo racconto si scopre la forza creativa e l’amicizia che ha dato vita a meravigliose iniziative di comunità, solidarietà e cultura del Roero.

Leggi Tutto »
il paese, periodico del Roero
Magliano Alfieri

Il paese 1968, 1975, 2020

La storia del periodico roerino il paese, nato nel clima culturale del ’68 delle campagne a Magliano Alfieri e cresciuto sulla riva sinistra del Tanaro. Se vuoi capire la cultura del Roero prova la sua cucina si sente dire… ma se vuoi davvero conoscere quel mondo devi cercare tra la sua gente e le sue storie.

Leggi Tutto »
ostensorio di Monteu Roero
Monteu Roero

Il Raggio

La storia di un’opera d’arte sacra di Monteu Roero, dal punto di visto dell’artista argentiere che – nel 1771 – realizzò l’ostensorio raggiato, detto il Raggio, esattamente 250 anni fa.

Leggi Tutto »
La filanda di Monteu Roero
Monteu Roero

A volte ritornano 3 – alla filanda

Terza puntata della favola dei bachi da seta di Monteu Roero. I protagonisti volano alla ricerca dei luoghi della bachicoltura e scoprono la filanda, la tampa, la filatura e il lavoro delle filandere.

Leggi Tutto »
Attività didattica a Monteu Roero: bachicoltura
Monteu Roero

A volte ritornano 1 – vita da bachi

La favola non favola dei bachi da seta a Monteu Roero. Torna la bachicoltura in paese grazie ad un progetto didattico nella scuola Primaria che, oltre a migliorare l’ambiente e l’ecosistema, educa le nuove generazioni alla sostenibilità e alla cura.

Leggi Tutto »
1792 - le campane della vecchia torre del Borgo Villa di Montà
Montà

Il giorno delle campane

Non c’è una terra senza la sua gente e non c’è una gente senza legami con i beni culturali che la storia ha disseminato sulla cima delle torri, negli angoli costruiti, nelle cucine, nelle chiese. Il giorno delle campane è una storia di comunità e solidarietà che svela il legame tra la comunità e il patrimonio culturale religioso, un legame che attraversa i secoli e prescinde dal valore materiale degli oggetti e anche dalle scelte delle autorità.

Leggi Tutto »
Modestina, protagonista di una storia di Santa Vittoria d'Alba
Santa Vittoria d’Alba

Domani è lo stesso giorno

Una donna, un giorno, una famiglia, il lavoro e la cultura di un tempo. È la storia di una giovane protagonista con una mamma di altri tempi, una famiglia del Roero del primo dopoguerra e un lavoro presso la fabbrica Cinzano. Suoni, colori, profumi e gesti di una generazione di uomini e donne del Roero del Novecento.

Leggi Tutto »
san Sebastiano a Monteu Roero, tela di Giovanni Battista Della Rovere di Torino
Monteu Roero

Un quadro, un pittore e una comunità

La storia lega il fine vita di un pittore, Giovanni Battista Della Rovere di Torino, la sorte di un giovane martire, san Sebastiano, e le vicende della comunità di Monteu Roero che, colpite dall’epidemia, custodirono la memoria di quel pittore conservandone questa bella tela.

Leggi Tutto »
Coppo decorato, Montaldo Roero
Montaldo Roero

Andar per crotin e per storie

All’ingresso inferiore del Comune di Montaldo Roero si trova uno straordinario raggruppamento di grotte, antiche architetture ipogee scavate dall’uomo, con vari nomi legati ai possibili usi: fornache, croton, cròte o crotin. Sono le tracce della storia materiale di un intero territorio.

Leggi Tutto »
Castello di Monticello d'Alba nel Roero
Monticello d'Alba

Fantasmi nel castello

Si fa preso a dire c’era una volta… dal Roero arriva una storia di fantasmi attuali, dentro un castello vero e proprio, reale e visitabile a Monticello d’Alba. Una storia d’amore e vendetta, storia immaginata e chissà forse anche accaduta… che fa tremar le ginocchia e anche un po’… ridere!

Leggi Tutto »
Cantè j'euv
Roero

Cantè j’euv

La storia di una tradizione ritrovata verso la metà degli anni ’60 del Novecento. “Cantè j’euv” (Cantare le uova) è parte dei festeggiamenti pasquali di quasi tutti i paesi del Basso Piemonte e unisce socialità, musica e gusto.

Leggi Tutto »
Il Maestro Giovanni Barbero di Monticello d'Alba
Monticello d'Alba

La bela Muntisela

C’era una volta, ma c’era davvero… Una fiaba che è anche la storia vera di un maestro, di un paese, di una guerra. Ma anche di una canzone, una corale e una biblioteca. Dove ciò che conta è la gioia di vivere.

Leggi Tutto »
Guarene foto storica della Compagnia di Santa Elisabetta
Guarene

Storie di confratelli

La collezione di video-racconti e testimonianze ricostruisce la memoria della vita delle compagnie e confraternite di Guarene nel Novecento, in relazione al mutare e all’evolvere della cultura della comunità e in relazione alla principale fonte di sostentamento: l’agricoltura.

Leggi Tutto »
Confraternita di San Bernardino a Sommariva Perno
Sommariva Perno

Portaci un ricordo di San Bernardino

Una poltrona itinerante nelle terre del Roero è la scenografia che accoglie le comunità invitate a portare un ricordo. Siamo a Sommariva Perno, nell’Oratorio di San Bernardino. Quattro testimoni autentici, tre donne e un uomo, risvegliano con le loro parole le immagini vive di pratiche devozionali, riti e usanze del Novecento.

Leggi Tutto »
Confraternita di Santo Spirito, Castagnito
Castagnito

Portaci un ricordo di Santo Spirito

Una poltrona itinerante nelle terre del Roero è la scenografia che accoglie le comunità invitate a portare un ricordo. Siamo a Castagnito, nella Confraternita dello Spirito Santo. Tre testimoni autentici, due uomini e una donna, risvegliano con le loro parole le immagini vive di pratiche devozionali, riti e usanze del Novecento.

Leggi Tutto »
Agnolotti bugiardi
Montà

Agnolotti bugiardi

Il racconto ha il profumo di famiglia. Siamo negli anni ’60 del Novecento e la mamma è assoluta protagonista delle vicende. Nelle sue mani la cucina è rivisitata. Come la vita anche la famiglia e i piatti sono in piena trasformazione: si cercano ricette più ricche per il pasto domenicale, rielaborando e inventando nomi curiosi e originali… indimenticabili!

Leggi Tutto »
La processione di Santa Vittoria in una immagine del 1903
Santa Vittoria d’Alba

Sento cantare le Lodi

La storia di un manoscritto, un canto al Signore scritto da e per Santa Vittoria, che ha accompagnato le comunità in processioni, riti e attimi di spiritualità. Scomparse per alcuni anni ora le Lodi di Santa Vittoria sono state ritrovate. Sono le protagoniste di questa bella storia, un incontro da cui nasce una dolce melodia.

Leggi Tutto »
Il ritratto della perpetua Giuseppina Prioglio, La Pina del Pärcu, conservato nella Gipsoteca di Santa Vittoria d'Alba.
Santa Vittoria d’Alba

Il ritratto di Pina

Il 10 ottobre 2010 Pina è ritratta nella Gipsoteca di Santa Vittoria d’Alba. Ha 91 anni. Ha attraversato il Novecento e conosce tutto di Santa Vittoria d’Alba. Questa è la storia del momento in cui l’artista fece il ritratto in una lunga conversazione che coinvolse l’intero paese.

Leggi Tutto »

Segui Roero Coast to Coast su Facebook

scopri il Roero storia per storia