Cantè j'euv
Roero

Cantè j’euv

La storia di una tradizione ritrovata verso la metà degli anni ’60 del Novecento. “Cantè j’euv” (Cantare le uova) è parte dei festeggiamenti pasquali di quasi tutti i paesi del Basso Piemonte e unisce socialità, musica e gusto.

Leggi Tutto »
Guarene foto storica della Compagnia di Santa Elisabetta
Guarene

Storie di confratelli

La collezione di video-racconti e testimonianze ricostruisce la memoria della vita delle compagnie e confraternite di Guarene nel Novecento, in relazione al mutare e all’evolvere della cultura della comunità e in relazione alla principale fonte di sostentamento: l’agricoltura.

Leggi Tutto »
Confraternita di San Bernardino a Sommariva Perno
Sommariva Perno

Portaci un ricordo di San Bernardino

Una poltrona itinerante nelle terre del Roero è la scenografia che accoglie le comunità invitate a portare un ricordo. Siamo a Sommariva Perno, nell’Oratorio di San Bernardino. Quattro testimoni autentici, tre donne e un uomo, risvegliano con le loro parole le immagini vive di pratiche devozionali, riti e usanze del Novecento.

Leggi Tutto »
Confraternita di Santo Spirito, Castagnito
Castagnito

Portaci un ricordo di Santo Spirito

Una poltrona itinerante nelle terre del Roero è la scenografia che accoglie le comunità invitate a portare un ricordo. Siamo a Castagnito, nella Confraternita dello Spirito Santo. Tre testimoni autentici, due uomini e una donna, risvegliano con le loro parole le immagini vive di pratiche devozionali, riti e usanze del Novecento.

Leggi Tutto »
Antonina Galvagno
Monteu Roero

Portaci un ricordo di San Bernardino

Una poltrona itinerante nelle terre del Roero è la scenografia che accoglie le comunità invitate a portare un ricordo. Siamo a Monteu Roero, nella Chiesa di San Bernardino. Quattro testimoni autentici, due uomini e due donne, risvegliano con le loro parole le immagini vive di pratiche devozionali, riti e usanze del Novecento.

Leggi Tutto »
il campione, Oscar Gribaldi, alla battuta nello sferisterio
Monticello d'Alba

Sport Pallapugno

Fino agli anni Settanta del Novecento la pallapugno, in dialetto, balon, si giocava tutto l’anno negli sferisteri nei campionati di categoria, ma anche (e soprattutto) nelle aie, nelle piazze o nelle strade dei paesi del Roero nella forma amatoriale detta pantalera. Attraverso le vicende di questo sport, ancora oggi amato, si traccia un profilo socio-cultural-sportivo di una terra.

Leggi Tutto »
Pagine e particolari del codice degli Statuti di Corneliano d’Alba, manoscritto datato 3 febbraio 1416.
Corneliano d'Alba

Statuti manoscritti

Il codice degli Statuti di Corneliano d’Alba ha compiuto 600 anni nel 2016. È un documento straordinario che raccontiamo dal punto di vista dei Signori De Brayda, la notte prima della firma.

Leggi Tutto »
San Michele a Reala
Corneliano d'Alba

Chiesa alla Reala

La chiesa di San Michele in frazione Reala a Corneliano d’Alba, immersa tra le colline. Un luogo amato e curato nei secoli dagli abitanti del posto e da chi insegue cammini in Langa e Roero.

Leggi Tutto »
Tela nella Cappella di San Bernardo nella Borgata Lemonte di Corneliano d’Alba
Corneliano d'Alba

Borgata Lemonte

Può accadere ai piedi di una torre medioevale, come è avvenuto qui a Lemonte ai piedi della storica torre con dieci lati, sulla sommità della collina di Corneliano d’Alba, nel Roero. Può anche accadere altrove, ma è accaduto qui. Una piccola comunità si è legata alla cappella di San Bernardo nella Borgata Lemonte. Incantevole!

Leggi Tutto »
Grande Carnevale di Monticello d’Alba
Monticello d'Alba

Gran Carlevé ‘d Muntisel

In dialetto si dice Gran Carlevé ‘d Muntisel, tradotto Grande Carnevale di Monticello, una festa popolare di successo, amata, frequentata, ricordata per i sapori, le risate, l’atmosfera, il folklore e l’originalità delle sue maschere storiche.

Leggi Tutto »