Una coppia di sposi vissuta nel Novecento in frazione Sanche a Vezza d’Alba.
Vezza d’Alba

Non c’erano una volta

Vi racconto una fiaba che tanto fiaba non è. Manca l’ingrediente principale: l’immaginazione. È tutto vero. La fiaba del Non c’erano una volta è una storia di ambiente e paesaggio a Vezza d’Alba. Si parte dal Roero del Novecento, poi arriva il ventunesimo secolo e sorge una domanda sul futuro.

Leggi Tutto »
Chiesa di Madonna Del Guado a Vezza d'Alba in frazione Sanche
Vezza d’Alba

Madonna del Guado

La chiesetta di Madonna del guado di Vezza d’Alba è là avvolta dal silenzio dei pendii della valle. È viva la chiesetta? Una chiesa non smette mai di essere pronta ad abbracciare. L’emigrazione nei primi decenni del Novecento, il progressivo spopolamento delle campagne, il decremento delle nascite e ora il covid ne fanno un luogo a sé, una voce fuori dal coro, non per questo meno interessante.

Leggi Tutto »
Antonio Spampanato, l’imprenditore che ha creato Lieve Panificio Domestico
Vezza d’Alba

Lieve panificio domestico

Ciò che da bambino ti rende felice conta. Questa storia parla di due magnifiche terre, delle leggi misteriose della lievitazione naturale e della scelta di Antonio di custodire la felicità del fare il pane attraverso la micro impresa Lieve Panificio Domestico.

Leggi Tutto »
La signora seduta è la madre di famiglia in Valle Sanche nel Roero ai primi del Novecento.
Vezza d’Alba

Fiocchi rosa del Novecento

Uno spaccato della vita di una famiglia contadina del Roero nel Novecento da un punto di vista insolito, quello delle donne di allora attraverso i cambiamenti di un secolo.

Leggi Tutto »
Ritratto fotografico di don Tommaso Demaria
Vezza d’Alba

Tommaso Demaria

Il ritratto di don Tommaso Demaria, un percorso di vita che parte dal Roero, sposa la Chiesa e lascia un’eredità culturale e di pensiero attuale e stimolante per pensare ad un mondo migliore.

Leggi Tutto »
Candida Pagliasso nel giorno della prima comunione in Valle Sanche nel Roero
Vezza d’Alba

Lettera delle nonne

La dolce lettera di due sorelle che condividono la loro infanzia e le loro radici nel mondo rurale del Roero con i bambini di oggi e di domani.

Leggi Tutto »