IL PALAZZO NARRANTE

di Elisa Pera

A luglio 2020 aperture straordinarie per visite ed eventi concertistici nello storico Palazzo Vescovile di Alba

Tra gli eventi culturali proposti dalla Fondazione Museo Diocesano di Alba per il mese di luglio, un protagonista d’eccezione è il Palazzo Vescovile.

Sarà infatti la prima volta in cui il Palazzo aprirà in esclusiva le sue porte per accogliere i visitatori alla scoperta dello storico piano nobile, con le sue stanze di rappresentanza, la quadreria e la cappella vescovile, uno spazio barocco completamente affrescato su commissione del vescovo Mons. Francesco Vasco.

Il Palazzo ospiterà, inoltre, nel giardino storico un evento concertistico tenuto dal quartetto d’archi torinese The Random String Quartet dal titolo ““Mozart e Haydn: una finestra sul quartetto classico”.

Il palinsesto culturale si inserisce nel progetto di valorizzazione “Il Palazzo narrante. Dalla storia allo storytelling” sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo col cofinanziamento della Diocesi di Alba.

Gli eventi sono tutti ad ingresso gratuito. E’ d’obbligo la prenotazione al fine di poter rispettare le norme di distanziamento sociale in ottemperanza alla normativa per il COVID-19.

DOMENICA 12 LUGLIO: visite straordinarie al piano nobile del palazzo e alla cappella vescovile.

Ore 18.30 – 20.30 – 21.30. Solo su prenotazione. Max 5 persone per gruppo.

SABATO 18 LUGLIO: Giardino del Vescovado “Mozart e Haydn: una finestra sul quartetto classico”.

Ore 21.00. Max 30 posti. Solo su prenotazione

DOMENICA 26 LUGLIO: visite straordinarie al piano nobile del palazzo e alla cappella vescovile.

Ore 18.30 – 20.30 – 21.30. Solo su prenotazione. Max 5 persone per gruppo.

Per prenotazioni:

Tel: 339.1014635

Mail: mudialba14@gmail.com

You may also like

Il sito archivia cookie per offrire un servizio più personalizzato. Sono d'accordo Continua

Privacy & Cookies Policy