Guarene. L’Annunziata e la sua comunità.

di Redazione

MUDI a Guarene, nel cuore delle colline del Roero. Qui chiesa dell’Annunziata è una splendida testimonianza di architettura barocca ed è un luogo di cultura. Costruita tra il 1699 e il 1738 su progetto dell’architetto Francesco Rachis, conte di Carpeneto, conserva oltre alle interessanti opere affrescate, tele del pittore Guglielmo Caccia detto il Moncalvo.

Dopo anni di chiusura al pubblico per importanti interventi di restauro, la chiesa dell’Annunziata di Guarene ora rivive con il coinvolgimento della comunità locale. Sono salve la storia e la memoria della Chiesa dell’Annunziata grazie ad  una sua particolare caratteristica: è un “giacimento culturale attivo”.

La bellezza salverà il mondo.

Fëdor Dostoevskij

Immagini e storie di Uomini e Comunità

You may also like

Il sito archivia cookie per offrire un servizio più personalizzato. Sono d'accordo Continua

Privacy & Cookies Policy